Tecarterapia – come funziona

La Tecar Terapia è un metodo di cura semplice e non invasivo che consente di trattare il tessuto biologico in modo innovativo:

sollecita fortemente i meccanismi cellulari fisiologici e incrementa l’attivazione dei naturali processi riparativi e antinfiammatori stimolando i tessuti dall’interno, agendo anche sugli strati più profondi, e inducendo una notevole abbreviazione dei tempi di recupero riabilitativo.

tecarterapia come funziona

La stimolazione dei tessuti produce già dalla prima applicazione:

una sensibile diminuzione del dolore,

incrementa la circolazione sanguigna,

aumenta la tensione di ossigeno nella zona trattata,

genera una vasodilatazione,

riduce le contratture muscolari,

facilita il riassorbimento degli edemi.

In funzione della problematica da trattare, l’azione può essere prevalentemente mirata alle fasce muscolari, al sistema circolatorio e linfatico, o si può esercitare più in profondità e dunque su tendini, articolazioni, legamenti, cartilagini e tessuto osseo.
La Tecar, in sinergia con la terapia farmacologica praticata a scopo antalgico ed antinfiammatorio, ne potenzia l’azione, soprattutto mirata all’eliminazione del dolore e dell’edema.

Le tre azioni chiave della Tecar Terapia sono fondamentalmente:

Immediata ed efficace azione analgesica con stimolo della microcircolazione sanguigna;

Aumento della vasodilatazione;

Innalzamento della temperatura.

Sono queste le tre azioni fondamentali della terapia TECAR: le stesse che compirebbe il nostro organismo per rimetterci in sesto.
Solo che grazie alla terapia TECAR i naturali meccanismi autoriparativi vengono potenziati e ricevono una forte accelerazione.

Caso per caso, a seconda della diagnosi del medico, si valuterà quale o quali delle tre azioni è meglio stimolare e a quale livello di intensità.

Tecarterapia per atleti

Torna a Tecarterapia

 

Leave a Comment

Name*

Email* (never published)

Website